Ultime notizie

Italia, aumentano vendite al dettaglio febbraio

(Teleborsa) – L’Istat stima per febbraio 2022 una crescita congiunturale per le vendite al dettaglio dello 0,7% in valore (dopo il -0,6% del mese precedente) e dello 0,4% in volume. Sono in diminuzione le vendite dei beni alimentari (-0,6% in valore e -1,5% in volume), mentre aumentano quelle dei beni non alimentari (+1,7% in valore

Continua a leggere »

Mutui: scende sotto i 40 anni l’età media dei richiedenti

Secondo l’analisi di Facile.it e Mutui.it, nel primo trimestre dell’anno l’età media degli aspiranti mutuatari è scesa a 37 anni e mezzo; un cambiamento epocale se si considera che appena 12 mesi fa chi presentava domanda di finanziamento aveva, sempre in media, 41 anni. La prima casa, invece, si compra in media a 35 anni,

Continua a leggere »

Giù i mercati europei. Banche centrali in focus

(Teleborsa) – Si muovono al ribasso le principali borse europee che seguono la scia negativa disegnata da Wall Street e dai mercati asiatici. Sul sentiment degli investitori pesano i timori di una prossima stretta sulla politica monetaria della Federal Reserve dopo le parole di Lael Brainard, membro del consiglio della banca centrale americana, che ha

Continua a leggere »

Brevetti: balzo per Italia in 2021 nonostante Covid, +6,5%

La pandemia non ferma le domande di brevetto provenienti dall’Italia e dirette a European Patent Office (EPO) che, nel 2021, sono cresciute del 6,5% anno su anno. E’ quanto si ricava dalle statistiche di EPO Patent Index pubblicate oggi. Nonostante la pandemia, il tasso di crescita è di nuovo quasi raddoppiato (era già +3,4% nel

Continua a leggere »

Istat rivede stima PIL nominale 2021 al 7,2%: era atteso

(Teleborsa) – L’Istat, come atteso, ha rivisto al ribasso il PIL nominale del 2021 a causa della crescita dei prezzi del gas. Il Prodotto interno lordo a prezzi di mercato, infatti, è risultato pari a a 1.775.436 milioni di euro, in aumento del 7,2% rispetto a un anno prima. In precedenza, l’Istat aveva indicato un

Continua a leggere »

Bankitalia, indice €-Coin conferma miglioramento economia Eurozona

(Teleborsa) – Accelera l’economia dell’Eurozona a marzo secondo l’indicatore €-coin, che è nuovamente salito a 0,77 punti da 0,59. E’ quanto emerge dall’ultimo rapporto di Bankitalia, anche se c’è da tener coto che alcune variabili sottostanti l’indicatore sono riferite a periodi antecedenti l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Alla dinamica positiva dell’indicatore hanno contribuito la

Continua a leggere »
Torna su