Economia, business, innovazione.

Renault premiata come la marca francese più creativa

ROMA (ITALPRESS) – Marca automobilistica francese più venduta nel mondo, Renault riceve un riconoscimento internazionale per la sua creatività. Già vincitrice di otto Lions nell’edizione 2023, Renault si aggiudica un totale di undici Cannes Lions 2024 (2 Grand Prix, 2 ori, 4 argenti, 3 bronzi). Un risultato che fa di Renault la Marca più premiata del settore automotive, grazie a quattro campagne creative ad alto valore percepito: “Cars to work”, la campagna per favorire il ritorno al lavoro nei deserti della mobilità, ha vinto due Grand Prix nelle categorie “creative commerce/ customer acquisition & retention” e “sustainable development goals/ decent work & economic growth”, nonchè due ori e due argenti. Renault “Plug Inn”, l’App peer-to-peer per un servizio di ricarica comunitario, si è aggiudicata un argento nella categoria “creative business transformation/ experience transformation” e un bronzo nella categoria “outdoor/ market disruption”. Renault 5 E-Tech Electric, con la campagna “R5Volution is a french thing”, ha ottenuto due bronzi nelle categorie industry craft “production design/ art direction” e “achievement in production”. “TimeFighters”, documentario sulla sicurezza Renault realizzato dai Fratelli Naudet, ha vinto un argento nella categoria “brand experience & activation / market disruption”. Publicis Conseil, l’agenzia storica della Marca, è stata nominata Agenzia dell’Anno alla 71° edizione dei Cannes Lions. “Sono orgoglioso che la Marca sia stata premiata diverse volte in occasione dei Cannes Lions 2024, che è per me il concorso internazionale più impegnativo in ambito pubblicitario. Questi risultati straordinari sono il frutto del lavoro appassionato e dell’impegno dei collaboratori della Marca e dei partner coinvolti quotidianamente nella progettazione e realizzazione di queste campagne di comunicazione”, commenta
Arnaud Belloni, Chief Marketing Officer della Marca Renault.
(ITALPRESS).
– Foto: ufficio stampa Renault –

Torna in alto