Economia, business, innovazione.

Nel weekend “porte aperte” in tutte le concessionarie Jeep

TORINO (ITALPRESS) – Per rispondere all’interesse degli automobilisti italiani verso Jeep Avenger, il SUV più venduto d’Italia, e la gamma di SUV Jeep in continua evoluzione verso una mobilità più efficiente, tutti gli showroom Jeep in Italia saranno aperti sabato 15 e domenica 16 giugno. Durante il fine settimana, sarà possibile scoprire da vicino la tecnologia e-Hybrid recentemente introdotta sulla Avenger, che completa la gamma in attesa della versione 4xe recentemente annunciata. La nuova Jeep Avenger e-Hybrid è progettata per essere il punto di ingresso per i clienti nel mondo completamente elettrico, dotata di un powertrain basato su un sistema ibrido a 48 Volt. Un motore a combustione interna da 100 CV, abbinato a un motorino elettrico da 21 kW, è integrato in un cambio automatico a doppia frizione a 6 rapporti e a un generatore di avviamento a cinghia a 48 Volt, garantendo una transizione fluida alla trazione elettrica e una riduzione delle emissioni di CO2. La batteria agli ioni di litio da 0,9 kWh è situata sotto il sedile del guidatore, senza compromettere lo spazio interno, che resta invariato rispetto alla versione a benzina della Jeep Avenger.
Il passaggio tra i vari tipi di propulsione avviene in base a fattori come lo stato di carica della batteria da 48V (raffreddata a liquido e con capacità di 17,5Ah), le condizioni di guida in tempo reale e altri parametri monitorati. Un sistema intelligente che assicura prestazioni eccellenti in diversi contesti di guida. Questi veicoli si adattano quindi con grande fluidità alle esigenze della strada, sia durante l’avviamento in modalità completamente elettrica, silenziosa e fluida, sia nell’efficiente modalità ibrida a velocità di crociera, sia con il potente motore a combustione interna per l’accelerazione.
Il powertrain e-Hybrid gestisce il sistema di propulsione senza soluzione di continuità, alternando in maniera automatica motore 100% elettrico, ibrido e a combustione interna anche sulle rinnovate Renegade e Compass MY24. I due SUV, dotati di propulsore turbo GSE T4 da 1500 cm3, integrano un gran numero di funzionalità e componenti innovativi, pensati per migliorare efficienza e prestazioni. Il fulcro è rappresentato dal motore GSE T4, un quattro cilindri turbobenzina con ciclo di funzionamento Miller che genera 130 CV e 240 Nm di coppia massima, assicurando potenza ma anche risparmio di carburante. Un altro elemento fondamentale è costituito dal sistema ibrido. Questo integra un meccanismo di frenata intelligente che consente di sfruttare l’energia in fase di decelerazione grazie alla frenata rigenerativa. Il motore è completato da un meccanismo di generazione dell’avviamento azionato a cinghia (Belt Starter Generator, BSG).
Questo componente facilita la ripartenza del propulsore a combustione interna (ICE) a basse velocità, assicurando emissioni ridotte e funzionamento senza interruzioni. Inoltre, la trasmissione prevede un motore P2.5, che fornisce 15 kW di propulsione elettrica extra, abbinati strategicamente alle marce pari per un’efficienza ottimale. L’alimentazione è fornita da un pacco batteria compatto da 48V raffreddato ad aria, con una capacità di 17,5Ah e 0,8kWh, che garantisce grande accumulo di energia per le manovre in ibrido. Il sistema di controllo ibrido, alloggiato in un’unità separata, coordina l’alternanza delle varie propulsioni, ottimizzando le prestazioni in differenti condizioni di guida.
Renegade MY24 fa un grande passo in avanti in termini di multimedialità grazie al rinnovato cluster digitale TFT da 10,25 pollici e al nuovo sistema di infotainment da 10,1 pollici, con una potenza di elaborazione cinque volte superiore alla generazione precedente. Da sottolineare, inoltre, il volante ridisegnato, oltre che la nuova telecamera posteriore ad alta risoluzione e la connettività Apple Carplay e Android Auto, ora wireless. Tutte queste caratteristiche diventano di serie sull’intera gamma.

foto: ufficio stampa Stellantis

(ITALPRESS).

Torna in alto