Economia, business, innovazione.

Competitività e ricerca, il 25 giugno l’Assemblea Assobiotec

ROMA (ITALPRESS) – “Competitività: il nodo della ricerca, il ruolo dell’impresa”. E’ questo il tema al centro dell’Assemblea 2024 di Assobiotec, l’Associazione nazionale di Federchimica per lo sviluppo delle biotecnologie, in programma martedì 25 giugno alle 11.30 a Roma, all’Auditorium della Tecnica di Confindustria, in Viale Umberto Tupini 65.
Dopo i saluti di benvenuto di Fabrizio Greco, presidente di Federchimica Assobiotec, e di Marcella Panucci, capo di Gabinetto del ministero dell’Università e della Ricerca, si svolgerà il panel sul tema “Il ruolo del settore privato per supportare il progresso della ricerca”. Interverranno Ilaria Di Lorenzo, vicepresidente di Federchimica con delega a Ricerca e Innovazione; Giorgio Metta, direttore scientifico dell’IIT; Mario Pezzotti, professore di Genetica Agraria all’Università di Verona e già commissario straordinario del Crea ; Agostino Scornajenchi, amministratore delegato e direttore generale di CDP Venture Capital.
A seguire sarà consegnato l’Assobiotec Award a Maria Grazia Roncarolo, Direttore del Centre for Definitive and Curative Medicine e docente di Pediatria e Medicina alla Stanford University che interverrà anche con un inspiring speech.
Lorenzo Pregliasco, co-founder di YouTrend, presenterà quindi i risultati del sondaggio “Le biotecnologie nell’immaginario degli italiani”.
“Accompagnare l’evoluzione della ricerca scientifica: le sfide della contemporaneità” è il tema del panel al quale prenderanno parte Vittorio Bo, direttore del Festival delle Scienze di Roma; Paola De Bernardi, del Dipartimento di Management “Valter Cantino” Università di Torino; Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura; Guido Rasi, consulente del ministero della Salute, già direttore generale dell’EMA, Agenzia Europea per i Medicinali.
Modera i lavori la giornalista Maddalena Guiotto.
Si potrà seguire l’evento in diretta streaming sul sito assobiotec.federchimica.it.
(ITALPRESS).

Torna in alto