Economia

Acqua, dal Pnrr 4,6 miliardi per il comparto

TORINO (ITALPRESS) – Con 4,6 miliardi di euro stanziati per la tutela della risorsa idrica, oltre 3 miliardi dei quali destinati alle aziende del comparto, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza può offrire un’accelerazione significativa degli investimenti e delle riforme nel settore. Le linee di intervento del PNRR possono agire da propellente per un …

Acqua, dal Pnrr 4,6 miliardi per il comparto Leggi tutto »

Consumi, ampio divario tra Nord e Sud

ROMA (ITALPRESS) – Modena (3.482 euro/famiglia), Trento (3.459 euro) e Monza-Brianza (3.392 euro) sono le tre province italiane con la spesa media più alta per famiglia nell’acquisto di beni durevoli nel 2021. Secondo l’Osservatorio Findomestic, realizzato in collaborazione con Prometeia, i capoluoghi del nord dominano nelle prime posizioni dove troviamo anche Biella (3.342 euro) e …

Consumi, ampio divario tra Nord e Sud Leggi tutto »

Alluvione Marche, contributo economico straordinario della Fondazione Enasarco

ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Enasarco, si legge in una nota, ha espresso all’unanimità “solidarietà e vicinanza alle vittime, agli agenti, ai consulenti finanziari ed alle aziende per la calamità che ha colpito le Marche. È stato assunto l’impegno di predisporre ogni atto utile per l’erogazione di un contributo economico straordinario …

Alluvione Marche, contributo economico straordinario della Fondazione Enasarco Leggi tutto »

Gestione del rischio, C.r.e.d.i.t. dà voce ai manager di domani

VENEZIA (ITALPRESS) – Alla conferenza C.r.e.d.i.t. che si terrà a Venezia il 22 e 23 settembre nella sede dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, affacciata sul Canal Grande, attori protagonisti saranno anche i giovani, chiamati a una interazione costruttiva sui temi legati alla gestione del rischio in particolare nel lungo periodo. Le scelte che …

Gestione del rischio, C.r.e.d.i.t. dà voce ai manager di domani Leggi tutto »

Le diverse dimensioni del rischio, conferenza C.r.e.d.i.t. a Venezia

VENEZIA (ITALPRESS) – Il rischio è in crescita esponenziale, sia nella sua concreta percezione sia nelle diverse dimensioni in cui si presenta. L’incertezza che ne deriva assume un ruolo preponderante mai riscontrato prima e, anche in settori strategici come l’energetico, la mobilità e la finanza, si stanno registrando azioni e reazioni che mai ci si …

Le diverse dimensioni del rischio, conferenza C.r.e.d.i.t. a Venezia Leggi tutto »

Editoria, Verini “Serve una bicamerale dell’informazione”

“Ritengo sia giunto il momento di promuovere una riforma organica che abbia l’obiettivo di proteggere davvero questo settore così nevralgico per la nostra democrazia. E ciò lo si può fare difendendo e promuovendo la qualità e la correttezza dell’informazione, il pluralismo informativo e la tutela di tutti i lavoratori, a partire dai non garantiti. Servirebbe …

Editoria, Verini “Serve una bicamerale dell’informazione” Leggi tutto »

Per Confcommercio rischio Pil negativo nel 2023

ROMA (ITALPRESS) – Alla fine dell’estate 2022 il sistema economico italiano si è presentato in ottima salute, ma il rischio di un peggioramento è più che reale. E’ quanto certifica Confcommercio presentando il report sulla congiuntura autunnale. Da piazza Belli parlano di una “recessione mite, si va verso un peggioramento del quadro economico”, commenta Mariano …

Per Confcommercio rischio Pil negativo nel 2023 Leggi tutto »

A luglio il debito pubblico sale a 2.770,5 miliardi

ROMA (ITALPRESS) – A luglio, secondo i dati della Banca d’Italia, il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato di 2,6 miliardi rispetto alla fine del mese precedente, risultando pari a 2.770,5 miliardi. L’avanzo di cassa delle Amministrazioni pubbliche (10,0 miliardi) è stato più che compensato dall’aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (10,1 miliardi, a 96,3) …

A luglio il debito pubblico sale a 2.770,5 miliardi Leggi tutto »

Sace, export ancora in crescita ma su futuro pesa effetto guerra

L’export nazionale di beni crescerà quest’anno del 10,3%, continuando a registrare un andamento positivo anche nel 2023 (+5%), quando si raggiungeranno quasi 600 miliardi, che consentiranno all’Italia di mantenere pressoché invariata la sua quota di mercato a livello mondiale. Questi alcuni dati che emergono dal Rapporto Export 2022 di Sace. “Abbiamo risorse, strumenti e competenze …

Sace, export ancora in crescita ma su futuro pesa effetto guerra Leggi tutto »

Sbarra “Lanciamo un messaggio forte per la ripartenza”

“Vogliamo lanciare un messaggio forte alle forze politiche nella prospettiva di stare dentro la nuova impostazione di politica economica e finanziaria del Paese nei prossimi anni. La nostra è una agenda che vogliamo condividere con le parti sociali, associazioni datoriali e sindacali per rimettere al centro i temi del lavoro, crescita, sviluppo sostenibile, innovazione”. Così …

Sbarra “Lanciamo un messaggio forte per la ripartenza” Leggi tutto »

Torna su