REMOTAIR: soluzioni innovative per la qualità dell’aria che respiriamo

La qualità dell’aria e in particolare quella indoor, all’interno degli edifici, sta assumendo un’importanza sempre più rilevante.
A causa della pandemia COVID-19 infatti, abbiamo rivalutato l’importanza dell’igiene e della salubrità dei luoghi in cui viviamo e lavoriamo, dove cioè passiamo la maggior parte del nostro tempo, rendendo ancor più necessario un adeguamento ai requisiti previsti dalle direttive.

L’importanza della qualità dell’aria indoor

In caso di scarso controllo e cura, gli impianti di trattamento aria possono divenire la causa della propagazione di microrganismi patogeni, che possono facilmente causare malattie.

La qualità dell’aria che respiriamo negli ambienti chiusi è infatti strettamente connessa al tipo di ambiente, alle persone e all’efficienza dei sistemi di aerazione che, se non correttamente gestiti, sono tra le principali fonti di contaminazione microbiologica.

REMOTAIR: una soluzione innovativa

A questo scopo, REMOTAIR, un sistema rivoluzionario basato sull’Intelligenza Artificiale e sul cloud computing, è in grado di analizzare e controllare lo stato igienico e le condizioni degli impianti di trattamento aria senza nessuna interruzione.

Nato dall’expertise del team R&D di Alisea in sinergia con l’Università di Pavia e con le aziende tecnologiche Neosperience e Coherency, REMOTAIR rappresenta dunque una rivoluzione per il settore che pone le basi per una corretta gestione dell’igiene aeraulica, a favore di un controllo non più periodico, bensì costante dello stato degli impianti.
Il suo principale obiettivo consiste nella ricerca continua delle migliori tecnologie che permettano di esaminare e quindi in seguito migliorare la qualità dell’aria che respiriamo, garantendo la massima affidabilità.

I benefici

Per il contenimento del rischio di contagio, gli esperti di prevenzione ed igiene ambientale ritengono infatti imprescindibile la cura nel gestire i sistemi degli impianti.

Rispetto ai metodi di ispezione tradizionali, REMOTAIR tiene quindi costantemente sotto controllo le condizioni igieniche e avvisa immediatamente qualora si renda necessario un intervento.

Inoltre grazie all’intelligenza auto-apprendente riesce a svolgere analisi predittive sull’andamento della contaminazione nel tempo, prevedendo con largo anticipo i fenomeni potenzialmente pericolosi.

Infine grazie al controllo remoto, la tecnologia REMOTAIR offre grandi vantaggi dal punto di vista della tutela legale, dei costi ma soprattutto della salute e della sicurezza delle persone.

Una rivoluzione che cambierà quindi la sicurezza anche sul piano di propagazione di virus.

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi